Il Colosso del Lago Maggiore. La STATUA di SAN CARLO ad ARONA

Il Colosso del Lago Maggiore. La STATUA di SAN CARLO ad ARONA

Dall'alto dei suoi 35 metri, la Statua di San Carlo domina la collina del Sacro Monte di Arona, proteggendo il versante meridionale del Lago Maggiore. Progettata alla fine del Cinquecento da Giovan Battista Crespi, detto il Cerano, il colosso venne terminato cento anni dopo da altri due scultori: Siro Zanella di Pavia e Bernardo Falconi di Lugano. Il San Carlone, come viene comunemente chiamato, è costituito da un'anima in pietra e mattoni, su cui è montata una gabbia in ferro. La struttura interna è rivestita da lastre di rame battute e assemblate grazie a chiodi e tiranti. Un'opera assolutamente all'avanguardia per l'epoca, tanto da indurre due secoli dopo Frédéric Auguste Bartholdi a prenderne spunto per la Statua della Libertà di New York. Il colosso è interamente visitabile, i più temerari potranno percorrere le ripide scale che conducono fino alla testa della statua, per ammirare il panorama "con gli occhi di San Carlo".

Prenota on-line

Sei interessato a partecipare ad una visita o un laboratorio? Guarda il nostro calendario eventi e prenota direttamente on-line!

  PRENOTA ON-LINE

Ultime news