In cerca di maestri: RAFFAELLO al tempo del Covid 19

In cerca di maestri: RAFFAELLO al tempo del Covid 19

Quest'anno molte città d'arte avevano previsto esposizioni ed eventi legati alle celebrazioni per il cinquecentenario della morte di Raffaello Sanzio, avvenuta a Roma il 6 aprile 1520: sono diventate tristemente celebri le riprese girate durante i primi giorni di apertura della mostra alle Scuderie del Quirinale, presto chiusta per l'emergenza sanitaria dovuta al Covid 19 (potete trovare molti contenuti interessanti qui).

Rastando in ambito milanese, due sono i luoghi imperdibili per conoscere il genio urbinate: la Pinacoteca di Brera che ospita la Pala Montefeltro e la Pinacoteca Ambrosiana, che dal Seicento custodisce il preziosissimo cartone per la Scuola d'Atene affrescata nei Palazzi Vaticani: oggi vorremmo soffermarci su un personaggio in particolare di quest'opera.

Seduto su un basamento, circondato da uomini di età diverse che lo riconoscono come maestro, è intento a scrivere: è Pitagora, filosofo e matematico greco, famoso -tra l'altro- per essere vegetariano.

Abbiamo scelto questa immagine come simbolo di questi giorni, in cui la totalità delle attività legate al nostro lavoro è vietata: per questo usiamo il nostro tempo nell'ascolto dei maestri, nella lettura, nella scrittura di progetti e idee, nella ricerca di preziose risorse virtuali. 

Perchè niente vada sprecato.

 

Prenota on-line

Sei interessato a partecipare ad una visita o un laboratorio? Guarda il nostro calendario eventi e prenota direttamente on-line!

  PRENOTA ON-LINE

Ultime news